grissini

Grissini pomodoro ed origano

[puregallery]

Grissini pomodoro ed origano

grissini

 

Grissini fatti con esubero di LM e licoli (lievito madre idratato al 50 ed al 100 %), il primo dei prodotti previsti in questo fine settimana… , ho rinfrescato i due lieviti ed ho in programma un panbauletto, una pagnotta cotta in pentola ed una pizza, ma questo è un altro capitolo!

Mia moglie ha “inventato” la dieta del carboidrato, nel senso che ha deciso di farmi sfogare, proponendosi come assaggiatrice e divoratrice ufficiale delle produzioni che sfornerò nei prossimi giorni, tanto mi è bastato per iniziare a lavorare oggi pomeriggio ed esordire con dei grissini sfiziosi.

L’unico dubbio era legato a quali ingredienti inserire nel semplice impasto di base e, dopo un veloce rendez vous, ho optato per il pomodoro e l’origano selvatico (che da buon calabrese è sempre presente nella mia dispensa), per stavolta non ho inserito del parmigiano reggiano nell’impasto ma lo proverò la prossima volta.

Impossibile elencare le variazioni possibili, considerato che potete aggiungere ingredienti sia nell’impasto che all’esterno dei grissini, prima di infornarli, questa è una ricetta che potrete personalizzare in base ai vostri gusti.

Anche per la forma potrete sbizzarrirvi, dal classico grissino cilindrico, alla singola striscia attorcigliata, o questa doppia oppure … ciò che vorrete!!!

Non posso indicare dosi precise ma sarà semplicissimo stabilire le quantità in base alla quantità di esuberi di lievito che avete, basterà  inserirli nella ciotola della planetaria ed aggiungere il triplo concentrato e l'origano, poi tanta farina quanta ne serve per rendere l'impasto lavorabile ed il sale, infine inglobare anche un po' di olio e. v. o. Intanto che il forno raggiunge i 180° (ventilato), appiattire con il mattarello l'impasto e tagliare delle strisce e, dopo averle sovrapposte, attorcigliarle. Metterle in teglia ed infornare per circa 15/20 minuti (dipende dallo spessore che avrete dato ai grissini), regolatevi anche dal colorito che raggiungeranno e tenete conto che tenderanno ad indurire ulteriormente una volta sfornati. grissini
Fausto

Fausto

Nato a Reggio di Calabria, dove ho vissuto i miei primi 20 anni, ne ho trascorsi una decina in giro per l'Italia lavorando, per decidere di stabilirmi in provincia di Brescia.

Ciao, grazie di avere visitato il mio post, mi farà piacere rispondere a qualsiasi tua domanda,

Seguimi

Ricevi ogni ricetta o post via email

Inscerisci il tuo indirizzo:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: